19 ° Nexa Lunch Seminar - SocialUniversity: come comunicano le università italiane sui social media?

print-friendly

Fiorenza Oppici
Mercoledì 26 marzo 2014, ore 13-14
Via Boggio 65/a, Torino (primo piano)
Ingresso libero
Webcast live

Come raggiungerci: scarica la mappa in PDF (464 KB) o vai alla nostra pagina dei contatti.

Saranno disponibili panini e bibite per coloro che si saranno registrati su http://lunch19.eventbrite.com/ entro il 24 marzo.

SocialUniversity è la prima ricerca che mira a scattare una fotografia completa del comportamento "social" delle università italiane. SocialUniversity si ispira alla metodologia utilizzata in SocialPA, progetto di ricerca condotto dal fellow del Centro Nexa su Internet & Società, Giovanni Arata, sull'attività di comunicazione tramite Facebook e Twitter delle Pubbliche Amministrazioni territoriali italiane. In merito al lavoro svolto su SocialUniversity interverrà Fiorenza Oppici, già tesista del Centro Nexa, che ha condotto la parte di raccolta e analisi dei dati.

SocialUniversity contiene un primo censimento degli account Facebook e Twitter principali di tutti gli atenei italiani. L'analisi di parametri puramente numerici, come il numero di amici o followers, si accompagna all'analisi della comunicazione in relazione a vari contesti: da quello promozionale a quello di supporto allo studente. In SocialUniversity sono state inoltre confrontate le strategie del Politecnico di Torino con quelle di altri istituti omologhi situati in Italia e all'estero.

I risultati mostrano come gli atenei italiani abbiano ampiamente compreso l'importanza delle piattaforme di social networking. Molto però deve essere ancora fatto sul piano della creazione di contenuti di qualità. SocialUniversity costituisce un primo tentativo di ricerca nell'ambito della social media analysis in campo accademico e vuole costituire un modello e un riferimento per future ricerche nel settore.

Biografia:

Fiorenza Oppici ha 26 anni e ha conseguito una laurea in Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione presso il Politecnico di Torino dopo la maturità classica. Programmatrice, ma da sempre interessata al tema della comunicazione online, nel 2013 lavora come sviluppatore frontend al Centro Nexa su Internet & Società, per poi curare la raccolta algoritmica dei dati per la ricerca FacebookPA 2013 di Giovanni Arata, fellow del Centro Nexa. SocialUniversity è il progetto di ricerca legato alla sua tesi di laurea magistrale, discussa a dicembre 2013. Attualmente lavora come sviluppatore frontend.

Letture consigliate:

- Arata, G., Zanelli, L (2013). FacebookPA 2013.

- Arata, G., (2012). TwitterPA 2012.

- Aquilani, B., & Lovari, A. (2010). University communication mix and the role of social network sites. Is direct presence of the college really desired by students?, 13th Toulon-Verona Conference, Conference Proceedings, 2nd-4th September, Coimbra

- Aquilani, B., & Lovari, A. (2009). Social networks and university communication: Is Facebook a new opportunity? An Italian exploratory study.

- Censis, Ucsi (2012). 10° rapporto Censis/Ucsi sulla comunicazione. I media siamo noi. L’inizio dell’era biomediatica. Milano: Franco Angeli Editore.

- HuffingtonPost (2013). How Professors Are Using Social Media (INFOGRAFICA).

- Jeopen, H. (2012). How visible are universities on social media?, Searchmetrics .

- Lovari, A., & Giglietto, F. (2012). Social media and Italian universities: An empirical study on the adoption and use of Facebook, Twitter and Youtube.

Scarica la versione PDF delle slide di Fiorenza Oppici.

Scarica la versione PDF del report Social University.

Foto dell'incontro:

19 ° Nexa Lunch Seminar - SocialUniversity: come comunicano le università italiane sui social media? 19 ° Nexa Lunch Seminar - SocialUniversity: come comunicano le università italiane sui social media? 19 ° Nexa Lunch Seminar - SocialUniversity: come comunicano le università italiane sui social media?

Video dell'incontro: