44° Mercoledì di Nexa - Dimmi dove sono i tuoi amici, ti dirò chi sei: opportunità e rischi dei social media di nuova generazione

print-friendly

ruffo
Mercoledì 11 luglio 2012, ore 18-20
Via Boggio 65/a, Torino (primo piano)
Ingresso libero
Webcast live

Giancarlo Ruffo, professore associato di Informatica presso l’Università di Torino, terrà un seminario sulle opportunità e i rischi legati all’utilizzo dei social media di nuova generazione. Grazie alle moderne tecniche di analisi delle reti complesse, infatti, siamo in grado oggi di sfruttare al massimo l'enorme mole di dati che proviene da questi strumenti, che forniscono i loro servizi in base alle informazioni che gli utenti, in modo del tutto spontaneo, contribuiscono a creare. Tra le informazioni che gli utenti condividono pubblicamente o anche solo all'interno della rete delle proprie amicizie, ci sono spesso le coordinate geografiche relative alla posizione dell'utente.

Questo pone enormi opportunità di cui non si può non tenere conto, una tra tutte la possibilità per il cittadino di partecipare "dal basso" in maniera attiva alla vita della propria comunità di appartenenza, fornendo consigli agli amministratori locali, segnalando disfunzionalità dei servizi pubblici, individuando eventi nelle proprie circostanze che possono essere d’interesse per le persone nelle vicinanze.

Ovviamente, questo crea anche problemi di privacy e d’identificazione da parte di altre persone non autorizzate, spesso in modo del tutto inconsapevole per l'utente stesso, dato che si riesce a risalire e forse a prevedere la posizione di una persona in base ai movimenti degli appartenenti della sua rete di amicizie.

Durante il seminario il prof. Ruffo discuterà di alcuni risultati dell’attività scientifica del proprio gruppo di ricerca (ARCS - Applied Research on Computational Complex System) che hanno permesso di capire alcuni aspetti fondamentali sulla percezione che gli utenti ricevono riguardo all'uso dei social media. Inoltre, verranno presentate alcune domande di ricerca la cui soluzione, probabilmente, sarà critica nei prossimi anni.

Scarica la versione PDF del comunicato.

Scarica la versione PDF della presentazione di Giancarlo Ruffo.

Una lista dei precedenti "Mercoledì di Nexa" è disponibile all'indirizzo: http://nexa.polito.it/mercoledi.

Biografia:

Giancarlo Ruffo è professore associato di Informatica presso l'Università degli Studi di Torino dal 2006 e "Adjunct Professor" presso la "School of Informatics and Computing" dell'Indiana University dal 2011. Coordina le attività di un gruppo di ricerca che si occupa di problemi legati alle reti e al Web mining, con particolare attenzione ai sistemi tecno-sociali, tra cui Social Media, sistemi P2P e Web, pubblicando regolarmente su riviste internazionali e agli atti delle principali conferenze scientifiche del settore. Maggiori informazioni sull'attività del gruppo ARCS (Applied Research on Computational Complex System) al sito: http://arcs.di.unito.it

Letture consigliate:

- Aiello, L. M., Deplano, M., Schifanella, R., Ruffo, G., People are Strange when you’re a Stranger: Impact and Influence of Bots on Social Networks, in Proc. of the 6th Intern. AAAI Conf. on Weblogs and Social Media (ICWSM’12), Dublin, Ireland, 2012

- Cho, E., Myers, S.A., and Leskovec, J., Friendship and mobility: user movement in location-based social networks, in Proc. of the 17th ACM SIGKDD intern. conf. on Knowledge discovery and data mining (KDD '11). ACM, New York, 1082-1090, 2011

- Scellato, S., Mascolo, C., Musolesi, M., Latora, V., Distance matters: geo-social metrics for online social networks, in Proceedings of the 3rd conference on Online social networks (WOSN'10). USENIX Association, Berkeley, CA, USA, 2010