140° Mercoledì di Nexa - Open Education. OER, MOOC e pratiche didattiche aperte verso l’inclusione digitale educativa

print-friendly
Per il ciclo di incontri “i Mercoledì di Nexa” (ogni 2° mercoledì del mese)
140° Mercoledì di Nexa

Open Education.

OER, MOOC e pratiche didattiche aperte

verso l’inclusione digitale educativa


Fabio Nascimbeni (Fellow Centro Nexa)

Mercoledì 12 maggio 2021 ore 18 in punto
(termine: ore 20)

ATTENZIONE: L'INCONTRO, PER FAR FRONTE ALL'EMERGENZA SANITARIA, SI SVOLGERÀ IN MODALITÀ TELEMATICA UTILIZZANDO IL SOFTWARE DI CONFERENCE CALL JITSI MEET
Per chi vorrà partecipare live al seminario sarà possibile accedere alla conference call attraverso il seguente link: https://meet.nexacenter.org/MercolediNexa
Si raccomanda di accedere al link sopra indicato utilizzando il browser Google Chrome per una migliore resa del servizio.


mercoledì140

Le strategie tipiche dell'Open Education, come l’uso di risorse educative aperte (OER) e pratiche educative inclusive, hanno acquisito un’importanza strategica nell’ondata senza precedenti di educazione a distanza legata alla pandemia COVID. Nello specifico, le pratiche di educazione a distanza messe in campo da scuole e università hanno fatto emergere - e in alcuni casi rafforzato - le sacche di esclusione educativa esistenti: in questo contesto le OER e le pratiche aperte acquisiscono una rilevanza ancora maggiore. Durante il Lunch Seminar, si rifletterà, partendo dal recente volume "Open Education. OER, MOOC e pratiche didattiche aperte verso l’inclusione digitale educativa", su come la rivoluzione dell’Open Education si intrecci con le dinamiche esistenti di esclusione/inclusione digitale ed educativa.


Biografia:

Fabio NASCIMBENI, economista e dottore di ricerca in Information and Knowledge Society, si occupa da oltre vent’anni di innovazione educativa, con particolare attenzione all’open education e l’inclusione digitale. Fabio collabora con il Centro Nexa del Politecnico di Torino e con il Centro de Estudos sobre Sociedade e Tecnologia dell’Universidade de Sao Paulo (Brasile), ed è Senior Fellow della rete EDEN – European Distance and eLearning Network. Collabora con diverse organizzazioni internazionali come la Commissione Europea, l’ITC-ILO e l’UNICEF.


Letture consigliate e link utili::

  • Fabio Nascimbeni (2020). Open Education. OER, MOOC e pratiche didattiche aperte verso l’inclusione digitale educativa. Disponibile qui.
  • Veletsianos, G. Open educational resources: expanding equity or reflecting and furthering inequities? Education Tech Research Dev 69, 407–410 (2021). Disponibile qui.
  • Bali, M., Cronin, C. and Jhangiani, R.S., 2020. Framing Open Educational Practices from a Social Justice Perspective. Journal of Interactive Media in Education, 2020(1), p.10. DOI: disponibile qui.
  • Watters, A. (2016). Education Technology and the Promise of 'Free' and ‘Open'. Disponibile qui.



Che cosa sono il Centro Nexa e i cicli di incontri “Mercoledì di Nexa” e “Nexa Lunch Seminar”:

Il Centro Nexa su Internet & Società del Politecnico di Torino (Dipartimento di Automatica e Informatica) dal 2006 è un centro di ricerca indipendente e interdisciplinare che, in collaborazione con l'Università di Torino, studia Internet (e più in generale le Tecnologie digitali) e i suoi rapporti con la società. Maggiori informazioni all'indirizzo: http://nexa.polito.it/about.

Durante i “Mercoledì di Nexa”, che si tengono ogni 2° mercoledì del mese alle ore 18 in punto, il Centro Nexa su Internet e Società apre le sue porte non solo agli esperti e a tutti coloro i quali lavorano con Internet, ma anche a semplici appassionati e cittadini. Il ciclo di incontri intende approfondire, con un linguaggio preciso ma accessibile, i temi legati alla Rete: motori di ricerca, Creative Commons, social networks, open source/software libero, neutralità della rete, libertà di espressione, privacy, file sharing, big e open data, smart cities e molto altro.

Al centro di quasi tutti gli incontri un ospite pronto a dialogare con i direttori del Centro Nexa, il Prof. Juan Carlos De Martin del Politecnico di Torino e il Prof. Marco Ricolfi dell'Università di Torino, nonché lo staff e i Fellows del Centro Nexa.

Maggiori informazioni sui Mercoledì di Nexa, incluso un elenco di tutti i “Mercoledì” passati, sono disponibili all'indirizzo: http://nexa.polito.it/mercoledi.

Si segnala inoltre che dal maggio 2012 ogni 4° mercoledì del mese dalle ore 13 alle ore 14 il Centro Nexa organizza anche i "Nexa Lunch Seminar". Una lista di tutti i “Lunch Seminar” passati è disponibile all'indirizzo: http://nexa.polito.it/lunch-seminars.

Per restare aggiornati sulle attività del Centro Nexa su Internet & Società, seguiteci su:

- Twitter: @nexacenter
- Facebook: http://facebook.com/nexa.center
- Mailing list degli annunci Nexa: https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa-announce