138° Mercoledì di Nexa - Macchine ingannevoli: L’Intelligenza Artificiale dopo il test di Turing

print-friendly
Per il ciclo di incontri “i Mercoledì di Nexa” (ogni 2° mercoledì del mese)
138° Mercoledì di Nexa

Macchine ingannevoli:

L’Intelligenza Artificiale dopo il test di Turing

Simone Natale (Università di Torino)

Mercoledì 10 marzo 2021 ore 18 in punto
(termine: ore 20)

ATTENZIONE: L'INCONTRO, PER FAR FRONTE ALL'EMERGENZA SANITARIA, SI SVOLGERÀ IN MODALITÀ TELEMATICA UTILIZZANDO IL SOFTWARE DI CONFERENCE CALL JITSI MEET
Per chi vorrà partecipare live al seminario sarà possibile accedere alla conference call attraverso il seguente link: https://meet.nexacenter.org/MercolediNexa
Si raccomanda di accedere al link sopra indicato utilizzando il browser Google Chrome per una migliore resa del servizio.


mercoledì138

Fin dalle sue origini, la ricerca dell'Intelligenza Artificiale si è nutrita del sogno – coltivato da alcuni studiosi e considerato irrealistico da altri – di creare forme di coscienza simili o equivalenti agli esseri umani. Eppure, l’Intelligenza Artificiale potrebbe essere descritta più accuratamente come un insieme di tecnologie che producono un'illusione di intelligenza - non tanto degli esseri intelligenti quanto delle macchine che percepiamo come tali. Attraverso l’analisi di alcuni aspetti della storia dell’Intelligenza Artificiale dal test di Turing fino agli assistenti vocali Siri e Alexa, e a partire dal mio ultimo libro “Deceitful Media: Artificial Intelligence and Social Life after the Turing Test” (Oxford University Press, 2021), proporrò di rovesciare il discorso su queste tecnologie, suggerendo che “l’intelligenza” delle macchine risieda anche e soprattutto nella nostra percezione quando interagiamo con esse. Adottare questo punto di vista ci aiuterà a realizzare in che misura la nostra tendenza a proiettare umanità e intelligenza sugli oggetti, alleata alle tecnologie informatiche, possa trasformare l’essenza della socialità e del vivere quotidiano.


Biografia:

Simone NATALE è Professore Associato in Storia e Teoria dei Media all'Università di Torino. È autore di numerosi saggi tra cui la sua più recente monografia Deceitful Media: Artificial Intelligence and Social Life after the Turing Test (Oxford University Press, 2021). Prima di tornare nel 2020 a Torino, la città dove è nato e cresciuto, è stato ricercatore e docente alla Loughborough University nel Regno Unito, alla Columbia University negli Stati Uniti, alla Concordia University in Canada, e in Germania all’Università di Colonia e all’Università Humboldt di Berlino.


Letture consigliate e link utili::

  • Guzman AL and Lewis SC (2019) Artificial intelligence and communication: A Human–Machine Communication research agenda. New Media & Society 22(1): 70–86.
  • Natale S (2021) Deceitful media: Artificial intelligence and social life after the Turing Test. New York: Oxford University Press. LINK
  • Natale S (2019) If software is narrative: Joseph Weizenbaum, artificial intelligence and the biographies of ELIZA. New Media & Society 21(3): 712–728. LINK
  • Rhee J (2018) The Robotic Imaginary: The Human and the Price of Dehumanized Labor. Minneapolis: University of Minnesota Press.
  • Turkle S (2005) The second self: Computers and the human spirit Cambridge, Mass.: Mit Press.


Scarica la versione PDF della presentazione di Simone Natale.


Video dell'incontro:


Che cosa sono il Centro Nexa e i cicli di incontri “Mercoledì di Nexa” e “Nexa Lunch Seminar”:

Il Centro Nexa su Internet & Società del Politecnico di Torino (Dipartimento di Automatica e Informatica) dal 2006 è un centro di ricerca indipendente e interdisciplinare che, in collaborazione con l'Università di Torino, studia Internet (e più in generale le Tecnologie digitali) e i suoi rapporti con la società. Maggiori informazioni all'indirizzo: http://nexa.polito.it/about.

Durante i “Mercoledì di Nexa”, che si tengono ogni 2° mercoledì del mese alle ore 18 in punto, il Centro Nexa su Internet e Società apre le sue porte non solo agli esperti e a tutti coloro i quali lavorano con Internet, ma anche a semplici appassionati e cittadini. Il ciclo di incontri intende approfondire, con un linguaggio preciso ma accessibile, i temi legati alla Rete: motori di ricerca, Creative Commons, social networks, open source/software libero, neutralità della rete, libertà di espressione, privacy, file sharing, big e open data, smart cities e molto altro.

Al centro di quasi tutti gli incontri un ospite pronto a dialogare con i direttori del Centro Nexa, il Prof. Juan Carlos De Martin del Politecnico di Torino e il Prof. Marco Ricolfi dell'Università di Torino, nonché lo staff e i Fellows del Centro Nexa.

Maggiori informazioni sui Mercoledì di Nexa, incluso un elenco di tutti i “Mercoledì” passati, sono disponibili all'indirizzo: http://nexa.polito.it/mercoledi.

Si segnala inoltre che dal maggio 2012 ogni 4° mercoledì del mese dalle ore 13 alle ore 14 il Centro Nexa organizza anche i "Nexa Lunch Seminar". Una lista di tutti i “Lunch Seminar” passati è disponibile all'indirizzo: http://nexa.polito.it/lunch-seminars.

Per restare aggiornati sulle attività del Centro Nexa su Internet & Società, seguiteci su:

- Twitter: @nexacenter
- Facebook: http://facebook.com/nexa.center
- Mailing list degli annunci Nexa: https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa-announce