98° Nexa Lunch Seminar - Disconnessioni digitali attiviste: repertori, limiti, orizzonti

Per il ciclo di incontri “i Nexa Lunch Seminar” (ogni 4° mercoledì del mese)
98° Nexa Lunch Seminar

Disconnessioni digitali attiviste:

repertori, limiti, orizzonti


Emiliano Treré (Cardiff University)


Mercoledì 25 maggio 2022 ore 13 in punto
(termine: ore 14)

Sarà possibile partecipare al seminario connettendosi al seguente indirizzo:
https://didattica.polito.it/VClass/NexaEvent



Lunch98

Nel campo della comunicazione digitale e dei movimenti sociali, la letteratura ha teso a privilegiare una lettura degli attivisti come attori sociali iper-connessi che sfruttano al meglio le possibilità del digitale. Ma cosa succederebbe se invertissimo lo sguardo privilegiando invece le forme e i repertori di disconnessione digitale?

Sulla base dei risultati di vari progetti su disconnessione e attivismo nel nord e sud globale, in questo breve intervento si rifletterà sul significato e l’impatto delle pratiche di disconnessione digitale attiviste. Nella prima parte, verranno contestualizzate queste pratiche all’interno delle recenti riflessioni su azione collettiva e tecnologie della comunicazione, distinguendo tra disconnessione digitale come repressione, resistenza e performance. Nella seconda parte, verranno quindi illustrate pratiche di disconnessione individuale e collettiva di gig workers osservate in Messico, Cina, Spagna e Italia. In particolare, si porranno in risalto tre tipi di pratiche: disconnessione solidale, antisommossa e alternativa.

Nella conclusione dell’intervento si evidenzieranno infine i privilegi e le diseguaglianze che definiscono le scelte e la possibilità stessa di disconnetterci nella società digitale.


Biografia:

Emiliano TRERÉ è Professore in Data Agency e Media Ecologies nella Scuola di Giornalismo, Media e Cultura della Università di Cardiff in Galles. È un autore ampiamente citato nell’ambito dell’attivismo digitale e negli studi critici sui dati, gli algoritmi e la disconnessione digitale, con particolare attenzione al Sud globale. Ha co-fondato l'iniziativa “Big Data from the South” e co-dirige il Data Justice Lab. Il suo libro Hybrid Media Activism (Routledge, 2019) ha vinto l'Outstanding Book Award dell'ICA Interest Group 'Activism, Communication and Social Justice'.


Letture consigliate e link utili:

  • Kaun, A. and Treré, E. (2018). Repression, resistance and lifestyle: charting (dis)connection and activism in times of accelerated capitalism. Social Movement Studies, 19(5-6), pp. 697-715. LINK
  • Natale, S. and Treré, E. 2020. Vinyl won't save us: reframing disconnection as engagement. Media, Culture and Society 42(4), pp. 626-633. LINK
  • Treré, E. 2021. Intensification, discovery and abandonment: unearthing global ecologies of dis/connection in pandemic times. Convergence, 27(6), pp. 1663–1677. LINK
  • Yu, Z., Treré, E. and Bonini, T. 2022. The emergence of algorithmic solidarity: unveiling mutual aid practices and resistance among Chinese delivery workers. Media International Australia, 183: 1, pp. 107-123. LINK
  • Dr. Emiliano Treré on digital activism, democracy and disconnection: VIDEO



Che cosa sono il Centro Nexa e i cicli di incontri “Mercoledì di Nexa” e “Nexa Lunch Seminar”:

Il Centro Nexa su Internet & Società del Politecnico di Torino (Dipartimento di Automatica e Informatica) dal 2006 è un centro di ricerca indipendente e interdisciplinare che, in collaborazione con l'Università di Torino, studia Internet (e più in generale le Tecnologie digitali) e i suoi rapporti con la società. Maggiori informazioni all'indirizzo: http://nexa.polito.it/about.

Durante i “Mercoledì di Nexa”, che si tengono ogni 2° mercoledì del mese alle ore 18 in punto, il Centro Nexa su Internet e Società apre le sue porte non solo agli esperti e a tutti coloro i quali lavorano con Internet, ma anche a semplici appassionati e cittadini. Il ciclo di incontri intende approfondire, con un linguaggio preciso ma accessibile, i temi legati alla Rete: motori di ricerca, Creative Commons, social networks, open source/software libero, neutralità della rete, libertà di espressione, privacy, file sharing, big e open data, smart cities e molto altro.

Al centro di quasi tutti gli incontri un ospite pronto a dialogare con i direttori del Centro Nexa, il Prof. Juan Carlos De Martin del Politecnico di Torino e il Prof. Marco Ricolfi dell'Università di Torino, nonché lo staff e i Fellows del Centro Nexa.

Maggiori informazioni sui Mercoledì di Nexa, incluso un elenco di tutti i “Mercoledì” passati, sono disponibili all'indirizzo: http://nexa.polito.it/mercoledi.

Si segnala inoltre che dal maggio 2012 ogni 4° mercoledì del mese dalle ore 13 alle ore 14 il Centro Nexa organizza anche i "Nexa Lunch Seminar". Una lista di tutti i “Lunch Seminar” passati è disponibile all'indirizzo: http://nexa.polito.it/lunch-seminars.

Per restare aggiornati sulle attività del Centro Nexa su Internet & Società, seguiteci su:

- Twitter: @nexacenter
- Facebook: @nexa.center
- Linkedin: Nexa Center for Internet & Society
- Instagram: nexa_center
- Mailing list degli annunci Nexa: nexa-announce@server-nexa.polito.it