90° Nexa Lunch Seminar - Lo stato della censura Internet nel 2020: aggiornamenti dall’Osservatorio Aperto delle Interferenze di rete

print-friendly
Per il ciclo di incontri “i Nexa Lunch Seminar” (ogni 4° mercoledì del mese)
90° Nexa Lunch Seminar

Lo stato della censura Internet nel 2020:

aggiornamenti dall’Osservatorio Aperto

delle Interferenze di rete


Arturo Filastò (Fellow Centro Nexa)


Mercoledì 28 luglio 2021 ore 13 in punto
(termine: ore 14)


Sarà possibile partecipare al seminario connettendosi al seguente indirizzo:
https://didattica.polito.it/VClass/NexaEvent





Filasto

Dal 2012 OONI, l’osservatorio aperto delle interferenze di rete, investiga come e dove avviene la censura su internet nel mondo, e lo fa tramite un software libero che può essere usato su mobile o desktop. I dati vengono quindi pubblicati tutti in Open Data.

Il 2020 è stato un anno molto intenso su diversi fronti, incluso quello della censura internet: sempre di più il blocco di contenuti online viene infatti utilizzato quale strumento per arginare rivolte popolari, per evitare che si diffondano informazioni durante le elezioni o addirittura per prevenire l’accesso a informazioni sul COVID-19.

Durante l’intervento verranno presentati i risultati di varie investigazioni condotte da OONI, e dai suoi partner, sulla censura internet nel mondo. Alcuni dei risultati che presenteremo includono: come le app di messaggistica e social media sono stati bloccati in Togo, Burundi e Tanzania durante le elezioni; come il Myanmar ha bloccato l’accesso a siti che sostengono di diffondere “fake news”; come l’Iran ha bloccato temporaneamente l’accesso alla versione persiana di Wikipedia; come la Bielorussia ha implementato blocchi di siti web e un blackout di internet a seguito di rivolte popolari, come l’Iran ha bloccato il protocollo DNS over TLS; come il Venezuela ha bloccato l’accesso a siti di informazioni sul COVID-19.


Biografia:

Arturo FILASTÒ ha fondato OONI (Open Observatory of Network Interference) nel 2011 e da allora è il Project Lead. In passato ha lavorato per il Tor Project come sviluppatore e ha creato un numero di progetti di software libero per promuovere i diritti digitali, quali GlobaLeaks e Tor Atlas. È inoltre il co-fondatore e ha servito come vice-presidente del Centro Hermes per la Trasparenza e Diritti Umani in Rete. Arturo ha studiato Matematica e Informatica all’Università di Roma “La Sapienza”.


Letture consigliate e link utili:

  • OONI Probe: LINK
  • OONI Explorer: LINK
  • Togo: Instant messaging apps blocked amid 2020 presidential election: LINK
  • Myanmar blocks “fake news” websites amid COVID-19 pandemic: LINK
  • Iran temporarily blocks the Farsi language edition of Wikipedia: LINK
  • Burundi blocks social media amid 2020 general election: LINK
  • Tanzania blocks social media on election day: LINK
  • Belarus protests: From internet outages to pervasive website censorship: LINK
  • Bloquean sitio sobre coronavirus COVID-19 organizado por la AN y Juan Guaidó: LINK
  • DNS over TLS blocked in Iran: LINK


Scarica la versione PDF della presentazione di Arturo Filastò.


Video dell'incontro:


Che cosa sono il Centro Nexa e i cicli di incontri “Mercoledì di Nexa” e “Nexa Lunch Seminar”:

Il Centro Nexa su Internet & Società del Politecnico di Torino (Dipartimento di Automatica e Informatica) dal 2006 è un centro di ricerca indipendente e interdisciplinare che, in collaborazione con l'Università di Torino, studia Internet (e più in generale le Tecnologie digitali) e i suoi rapporti con la società. Maggiori informazioni all'indirizzo: http://nexa.polito.it/about.

Durante i “Mercoledì di Nexa”, che si tengono ogni 2° mercoledì del mese alle ore 18 in punto, il Centro Nexa su Internet e Società apre le sue porte non solo agli esperti e a tutti coloro i quali lavorano con Internet, ma anche a semplici appassionati e cittadini. Il ciclo di incontri intende approfondire, con un linguaggio preciso ma accessibile, i temi legati alla Rete: motori di ricerca, Creative Commons, social networks, open source/software libero, neutralità della rete, libertà di espressione, privacy, file sharing, big e open data, smart cities e molto altro.

Al centro di quasi tutti gli incontri un ospite pronto a dialogare con i direttori del Centro Nexa, il Prof. Juan Carlos De Martin del Politecnico di Torino e il Prof. Marco Ricolfi dell'Università di Torino, nonché lo staff e i Fellows del Centro Nexa.

Maggiori informazioni sui Mercoledì di Nexa, incluso un elenco di tutti i “Mercoledì” passati, sono disponibili all'indirizzo: http://nexa.polito.it/mercoledi.

Si segnala inoltre che dal maggio 2012 ogni 4° mercoledì del mese dalle ore 13 alle ore 14 il Centro Nexa organizza anche i "Nexa Lunch Seminar". Una lista di tutti i “Lunch Seminar” passati è disponibile all'indirizzo: http://nexa.polito.it/lunch-seminars.

Per restare aggiornati sulle attività del Centro Nexa su Internet & Società, seguiteci su:

- Twitter: @nexacenter
- Facebook: http://facebook.com/nexa.center
- Mailing list degli annunci Nexa: https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa-announce