89° Nexa Lunch Seminar - I moderatori di contenuti e l’illusione dell’automazione editoriale

print-friendly
Per il ciclo di incontri “i Nexa Lunch Seminar” (ogni 4° mercoledì del mese)
89° Nexa Lunch Seminar

I moderatori di contenuti

e l’illusione dell’automazione editoriale


Jacopo Franchi (Social Media e Content Manager)

Mercoledì 23 giugno 2021 ore 13 in punto
(termine: ore 14)

ATTENZIONE: L'INCONTRO, PER FAR FRONTE ALL'EMERGENZA SANITARIA, SI SVOLGERÀ IN MODALITÀ TELEMATICA UTILIZZANDO IL SOFTWARE DI CONFERENCE CALL JITSI MEET
Per chi vorrà partecipare live al seminario sarà possibile accedere alla conference call attraverso il seguente link: https://meet.nexacenter.org/LunchSeminar
Si raccomanda di accedere al link sopra indicato utilizzando il browser Google Chrome per una migliore resa del servizio.


Franchi

Sono oltre 150 mila i moderatori di contenuti online attivi in tutto il mondo, chiamati a valutare e all’occorrenza rimuovere una media di 1.000/2.000 contenuti al giorno per singolo operatore: notizie, informazioni, immagini, video, “stories”, podcast, inserzioni pubblicitarie che compaiono nei flussi di notizie di Facebook, Twitter, YouTube o TikTok sono infatti solo una parte di quelle che potrebbero apparire senza l’intervento di moderatori umani dotati del potere di rimuovere ciò che viene segnalato dagli utenti, dalle aziende, dall’IA, in caso di presunta violazione delle policy di pubblicazione delle piattaforme digitali.

Veri e propri “operai del clic”, soggetti a fortissime pressioni psicologiche e a un elevato turnover, volutamente resi inaccessibili alla maggior parte degli utenti e indistinguibili da un sistema di moderazione automatico, operativi 24 ore su 24, i moderatori di contenuti rappresentano oggi uno degli esempi più estremi delle nuove categorie di lavoratori posti al servizio delle nuove macchine digitali: costretti a rimuovere migliaia di contenuti, uno alla volta, per mantenere intatta la promessa – ma sarebbe meglio dire l’illusione - della completa automazione editoriale a cui i social media e i motori di ricerca ci hanno abituato.


Biografia:

Jacopo FRANCHI, 33 anni, vive e lavora a Milano come social media e content manager. Autore del blog di storia, economia e cultura digitale "Umanesimo Digitale" e dei saggi "Solitudini Connesse. Sprofondare nei social media" e "Gli obsoleti. Il lavoro impossibile dei moderatori di contenuti", pubblicati nel 2019 e 2021 da Agenzia X Edizioni. "Gli obsoleti" è il primo libro italiano sui moderatori di contenuti online, basato sulla raccolta e l'analisi di 250 tra testimonianze, inchieste e ricerche pubblicate nel corso degli ultimi dieci anni.


Letture consigliate e link utili:

  • Roberts S.T., Behind the Screen, Content Moderation in the Shadows of Social Media, Yale University Press, 2019.
  • Gillespie T., Custodians Of The Internet: Platforms, Content Moderation, And The Hidden Decisions That Shape Social Media, Yale University Press, 2018.
  • Bollmer G., Inhuman Networks. Social Media and the Archeology of Connection, Bloomsbury Academic, New York, 2016.
  • Pasquale F., The Black Box Society: The Secret Algorithms That Control Money and Information, Harvard University Press, Cambridge, 2015.
  • Punsmann B. G., Three Months In Hell, "Süddeutsche Zeitung", 6 gennaio 2018.
  • Newton C., Bodies in Seats, “The Verge”, 19 giugno 2019.



Che cosa sono il Centro Nexa e i cicli di incontri “Mercoledì di Nexa” e “Nexa Lunch Seminar”:

Il Centro Nexa su Internet & Società del Politecnico di Torino (Dipartimento di Automatica e Informatica) dal 2006 è un centro di ricerca indipendente e interdisciplinare che, in collaborazione con l'Università di Torino, studia Internet (e più in generale le Tecnologie digitali) e i suoi rapporti con la società. Maggiori informazioni all'indirizzo: http://nexa.polito.it/about.

Durante i “Mercoledì di Nexa”, che si tengono ogni 2° mercoledì del mese alle ore 18 in punto, il Centro Nexa su Internet e Società apre le sue porte non solo agli esperti e a tutti coloro i quali lavorano con Internet, ma anche a semplici appassionati e cittadini. Il ciclo di incontri intende approfondire, con un linguaggio preciso ma accessibile, i temi legati alla Rete: motori di ricerca, Creative Commons, social networks, open source/software libero, neutralità della rete, libertà di espressione, privacy, file sharing, big e open data, smart cities e molto altro.

Al centro di quasi tutti gli incontri un ospite pronto a dialogare con i direttori del Centro Nexa, il Prof. Juan Carlos De Martin del Politecnico di Torino e il Prof. Marco Ricolfi dell'Università di Torino, nonché lo staff e i Fellows del Centro Nexa.

Maggiori informazioni sui Mercoledì di Nexa, incluso un elenco di tutti i “Mercoledì” passati, sono disponibili all'indirizzo: http://nexa.polito.it/mercoledi.

Si segnala inoltre che dal maggio 2012 ogni 4° mercoledì del mese dalle ore 13 alle ore 14 il Centro Nexa organizza anche i "Nexa Lunch Seminar". Una lista di tutti i “Lunch Seminar” passati è disponibile all'indirizzo: http://nexa.polito.it/lunch-seminars.

Per restare aggiornati sulle attività del Centro Nexa su Internet & Società, seguiteci su:

- Twitter: @nexacenter
- Facebook: http://facebook.com/nexa.center
- Mailing list degli annunci Nexa: https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa-announce