46° Nexa Lunch Seminar - Immaginario e pratiche artistiche tra social network e spazio urbano

print-friendly
Per il ciclo di incontri “i Nexa Lunch Seminar” (ogni 4° mercoledì del mese)
46° Nexa Lunch Seminar

Immaginario e pratiche artistiche

tra social network e spazio urbano:

Opera viva di Alessandro Bulgini

Roberto Mastroianni (Filosofo e Critico d'arte)

Mercoledì 23 novembre 2016 ore 13 in punto
(termine: ore 14)

Centro Nexa su Internet e Società
Politecnico di Torino, Via Boggio 65/a, Torino (1° piano)
Ingresso libero fino a esaurimento posti
Saranno disponibili panini e bibite per coloro che si saranno registrati su
http://lunch46.eventbrite.com entro il 21 novembre.
Come raggiungerci: scarica la mappa in PDF (464 KB) o vai alla nostra pagina dei contatti.




Roberto MastroianniI social network si presentano come un repertorio di “immagini” capaci di dar forma allo stesso “immaginario” contemporaneo poiché, presumibilmente, sono una raccolta delle immagini di un certo tempo e di una certa cultura oppure di un certo argomento o, infine, di una certa produzione e ambiente sociale.

Da questo prospettiva, l’immaginario si confonde con quella che Umberto Eco chiama “Enciclopedia”, cioè una raccolta generale della semantica di un gruppo, di una società, di un periodo e/o di una persona . L’immaginario è, in quest’ottica, una struttura psico-semantica attraverso la quale vengono catalogate e collezionate le immagini del tempo e dell’umano, che vigono in una certa epoca e in un certo spazio, e i prodotti culturali, effettivi e potenziali, cui l’immaginario stesso può dare forma o da cui esso deriva. In questa prospettiva, la “collezione di immagini” di una società o di un gruppo si sovrappone e intreccia sempre con la produttività di quel che si usa chiamare “immaginazione” o “fantasia”, orientando le pratiche sociali, rispecchiandosi e influenzando in maniera biunivoca, quelle artistiche.

A partire da “Opera Viva” di Alessandro Bulgini, ormai divenuta esempio emblematico a livello nazionale e internazionale di arte relazionale, capace di unire social network, performance e produzione visuale, l’intervento si propone di indagare il nesso tra pratiche performative, immaginario e social network nella costruzione di uno spazio comunitario capace di tenere assieme virtualità e dimensione socio-politica. L’intervento analizzerà, inoltre, il rapporto tra le pratiche online e offline dell’artista in diversi contesti urbani italiani e stranieri, al fine di delineare la fisionomia di una pratica socio-politica capace di influenzare la percezione, la rappresentazione e l’autorappresentazione del contesto urbano, delle periferie e delle comunità locali. I linguaggi e le dimensioni relazionali di un intervento artistico pluriennale come “Opera Viva”, sfidano infatti la dimensione spaziale del tessuto metropolitano delineando nuove pratiche di fruizione capaci di forzare i limiti dei musei, delle gallerie e del mercato dell’arte, creando una relazione diretta con ampli strati delle società.


Biografie:

Roberto Mastroianni è filosofo, curatore e critico d’arte, ricercatore esterno di semiotica, estetica filosofica e filosofia del linguaggio presso il C.I.RC.e- Centro Interdipartimentale Ricerche sulla Comunicazione e la Unesco Chair in Sviluppo sostenibile e management territoriale dell’Università degli Studi di Torino. Laureato in Filosofia Teoretica è dottore di Ricerca in Scienze e Progetto della Comunicazione, si occupa di Filosofia del Linguaggio, Estetica filosofica, Teoria generale della Politica, Antropologia, Semiotica, Comunicazione, Arte e Critica filosofica. Ha curato libri di teoria della politica, scritto saggi di filosofia e arte contemporanea e curato diverse esposizioni museali in Italia e all’estero. Ha tenuto seminari, lezioni e conferenze in differenti Università italiane e straniere.

Letture consigliate:

  • M. Leone (a cura di), Immaginario. "Lexia. Rivista internazionale di semiotica", 7-8, Luglio 2011, Aracne Editrice, Roma.
  • M. Leone (a cura di), Immagini efficaci. "Lexia. Rivista Internazionale di Semiotica", 17-18, Novembre 2014, Aracne Editrice, Roma.
  • L. Manovich, Il linguaggio dei nuovi media, Olivares, Milano 2011.


  • VIDEO DELL'INCONTRO



    IL PROSSIMO MERCOLEDI' DI NEXA:
    mercoledì 9 novembre 2016, ore 18
    "I dati aperti della ricerca"
    Ospite Paola Gargiulo (Cineca)

    IL PROSSIMO NEXA LUNCH SEMINAR:
    mercoledì 25 gennaio 2017, ore 13





    Che cosa sono il Centro Nexa e i cicli di incontri “Mercoledì di Nexa” e “Nexa Lunch Seminar”:

    Il Centro Nexa su Internet & Società del Politecnico di Torino (Dipartimento di Automatica e Informatica) è un centro di ricerca indipendente e interdisciplinare che studia Internet e il suo effetto sulla società. Maggiori informazioni all'indirizzo: http://nexa.polito.it/about.

    Durante i “Mercoledì di Nexa”, che si tengono ogni 2° mercoledì del mese alle ore 18 in punto, il Centro Nexa su Internet e Società apre le sue porte non solo agli esperti e a tutti coloro i quali lavorano con Internet, ma anche a semplici appassionati e cittadini. Il ciclo di incontri intende approfondire, con un linguaggio preciso ma divulgativo, i temi legati alla Rete: motori di ricerca, Creative Commons, social networks, open source/software libero, neutralità della rete, libertà di espressione, privacy, file sharing, big e open data, smart cities e molto altro.

    Al centro di quasi tutti gli incontri un ospite pronto a dialogare con i direttori del Centro Nexa, il Prof. Juan Carlos De Martin del Politecnico di Torino e il Prof. Marco Ricolfi dell'Università di Torino, nonché lo staff e i Fellows del Centro Nexa.

    Maggiori informazioni sui Mercoledì di Nexa, incluso un elenco di tutti i “Mercoledì” passati, sono disponibili all'indirizzo: http://nexa.polito.it/mercoledi.

    Si segnala inoltre che dal maggio 2012 ogni 4° mercoledì del mese dalle ore 13 alle ore 14 il Centro Nexa organizza anche i "Nexa Lunch Seminar". Una lista di tutti i “Lunch Seminar” passati è disponibile all'indirizzo: http://nexa.polito.it/lunch-seminars.

    Per restare aggiornati sulle attività del Centro Nexa su Internet & Società, seguiteci su:

    - Twitter: @nexacenter
    - Facebook: http://facebook.com/nexa.center
    - Mailing list degli annunci Nexa: https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa-announce