12° Nexa Lunch Seminar - Opportunità e sfide del crowdfunding scientifico e culturale

print-friendly

Alessandro Bollettinari
Mercoledì 26 giugno 2013, ore 13-14
Via Boggio 65/a, Torino (primo piano)
Ingresso libero
Webcast live

Saranno disponibili panini e bibite per coloro che si saranno registrati su http://lunch12.eventbrite.com/ entro il 24 giugno.

Con il termine "crowdfunding" si intende il finanziamento collettivo di progetti ottenuto attraverso piccoli investimenti individuali, effettuati da persone incentivate da spirito di collaborazione o imprenditoriale, fiducia o semplice apprezzamento del progetto. A queste caratteristiche si aggiungono inoltre ulteriori elementi che si affiancano ai tradizionali modelli di finanziamento: il dott. Alessandro Bollettinari illustrerà a tal proposito gli aspetti innovativi del crowdfunding, anche alla luce dei recenti interventi normativi, evidenziando inoltre le opportunità per attività di ricerca scientifica, sociale e culturale.

Nell'ambito del crowdfunding, un elemento decisivo è costituito dalle modalità con cui avviene la raccolta dei finanziamenti, in particolare la nascita di piattaforme online in grado di far incontrare domanda e offerta. Benché tali piattaforme siano prevalentemente generaliste e promuovano progetti appartenenti a diverse categorie creative, come ad esempio Kickstarter e Indiegogo, esistono piattaforme tematiche dedicate specificatamente all'arte e alla cultura. Peoplefund e il suo progetto WeDidThis, ad esempio, sono stati capaci di raccogliere, in poco tempo, più di 1.600 donazioni e finanziare 40 progetti in campo letterario e artistico. Fund For Culture promuove invece la realizzazione di una piattaforma di crowdfunding che mette in connessione coloro che intendono nello specifico sviluppare progetti di natura culturale e coloro che invece intendono sostenerli. La complessità di un fenomeno così eterogeneo come il crowdfunding implica la necessità di analizzare i diversi modelli economici che lo contraddistinguono, i recenti interventi normativi a riguardo, e l'impatto sulla tutela della proprietà intellettuale.

Biografia:

Alessandro Bollettinari si è laureato presso l’Università degli Studi di Torino, discutendo la tesi intitolata “Diritto internazionale, beni comuni, proprietà intellettuale e fenomeno del crowdfunding”. Ha partecipato ai lavori della 9°-10°-11° riunione del Groupe de Pilotage del centro “SATURN pour la gestion du temps judiciare” (CEPEJ-SATURN), della Commission Européenne pour l’efficacité de la justice (CEPEJ) costituita presso il Consiglio d’Europa. Si occupa dello studio del fenomeno del crowdfunding sin dalle sue origini ed è autore dello scritto “Il crowdfunding: la raccolta del capitale tramite piattaforme on-line nella prassi e nella recente legislazione” (pubblicato nella rivista “NDS – Il Nuovo Diritto delle Società”, 2, 2013). Lavora presso lo Studio Legale prof. avv. Oreste Cagnasso e Associati.

Letture consigliate e link utili:

- A. Ordanini, L. Miceli, M. Pizzetti, A. Parasuraman, (2011) , Crowd-funding: transforming customers into investors through innovative service platforms, Journal of Service Management, Vol. 22 Iss: 4, pp.443 - 470
- Nastaran Tavakoli-Far, Is it possible to kick start science? , BBC World Service, 22 May 2013

Scarica la versione PDF del comunicato Nexa.

Foto dell'incontro

12° Nexa Lunch Seminar - Opportunità e sfide del crowdfunding scientifico e culturale 12° Nexa Lunch Seminar - Opportunità e sfide del crowdfunding scientifico e culturale 12° Nexa Lunch Seminar - Opportunità e sfide del crowdfunding scientifico e culturale 12° Nexa Lunch Seminar - Opportunità e sfide del crowdfunding scientifico e culturale

Scarica la presentazione in formato PDF del dott. Bollettinari.