111° Nexa Lunch Seminar - Scienza aperta e protezione dei dati personali: un dialogo interdisciplinare sulle politiche europee



Per il ciclo di incontri “i Nexa Lunch Seminar” (ogni 4° mercoledì del mese)
111° Nexa Lunch Seminar

Scienza aperta e protezione dei dati personali:

un dialogo interdisciplinare sulle politiche europee


LUDOVICA PASERI (Università degli Studi di Torino)


Mercoledì 28 febbraio 2024, ore 13.00
(termine: ore 14.00)

L'INCONTRO SI TERRÀ IN PRESENZA E ONLINE
SEDE FISICA:
Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena, 100 MAPPA
Edificio D2, II piano, Meeting Room Dipartimento di Giurisprudenza
STANZA VIRTUALE:
https://didattica.polito.it/VClass/NexaEvent


Lunch111

L’espressione scienza aperta (open science) indica un approccio alla ricerca scientifica che mira a favorire la condivisione del sapere, la cooperazione e la trasparenza, aprendo ogni fase del processo della ricerca scientifica: dai dati della ricerca, alle metodologie; dagli strumenti adottati, alla valutazione dei risultati; fino alle forme di disseminazione, in primis le pubblicazioni e la didattica, promuovendo il più ampio coinvolgimento della società civile. Se la scienza aperta nasce verso la fine degli anni Novanta e l’inizio del nuovo Secolo, sulla spinta, bottom-up, di una parte della comunità scientifica, ad oggi, nell’Unione Europea, si è trasformata in una vera e propria politica. Tuttavia, l’apertura della ricerca scientifica non è priva di sfide. Dal punto di vista giuridico, se si guarda all’apertura dei dati della ricerca, si nota una tensione con il quadro normativo in materia di protezione dei dati personali.

Questo seminario intende discutere le analisi contenute nella doppia special issue «Open Science and Data Protection» del Journal of Open Access to Law (JOAL) che si è proposta di indagare il rapporto tra le politiche europee di condivisione dei dati della ricerca scientifica e la normativa europea sulla protezione dei dati personali, attraverso un dialogo interdisciplinare, che ha coinvolto più saperi, per estendere quanto più possibile l’indagine, andando al di là della dimensione giuridica.


Biografia:

Ludovica PASERI è assegnista di ricerca in Filosofia del diritto e Informatica giuridica presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Torino. Nel 2022 ha conseguito il dottorato di ricerca in Giurisprudenza presso l’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, in co-tutela con la Facoltà di Scienze, Tecnologia e Medicina (FSTM) dell’Università del Lussemburgo, dove ha ottenuto il titolo di dottore di ricerca in Informatica nell’ambito del LAST-JD Joint International and Interdisciplinary Doctoral Programme in “Law, Science and Technology”. La sua ricerca di dottorato, dal titolo The European legal approach to Open Science and research data, indaga le politiche europee in materia di scienza aperta e l’interazione tra scienza, diritto e tecnologia. Ludovica è fellow del Centro Nexa su Internet & Società del Politecnico di Torino e i suoi interessi di ricerca riguardano la governance dei dati della ricerca scientifica, il diritto alla privacy e alla protezione dei dati personali e il ruolo delle istituzioni nella rivoluzione digitale.


Letture consigliate e link utili:

  • Paseri, L. (2023). “Open Science and Data Protection: Engaging Scientific and Legal Contexts”, in J. Open Access L., vol. 11.1, pp. 1-18 | LINK
  • Leonelli, S. (2023). The philosophy of Open Science, CUP, Cambridge | LINK
  • Willinsky, J. (2023). “Part I Commentary: On Not Taking Open for Granted”, in Paseri, L. (ed.) “Special issue on Open Science and Data Protection”, in J. Open Access L., vol. 11.1, pp. 1-20 | LINK
  • Paseri, L. (2022). “Accessibilità al sapere”, in Durante, M., Pagallo, U. La politica dei dati, Il governo delle nuove tecnologie tra diritto, economia e società, Mimesis Editore, Milano-Udine, pp.141-162 | LINK


Che cosa sono il Centro Nexa e i cicli di incontri “Mercoledì di Nexa” e “Nexa Lunch Seminar”:

Il Centro Nexa su Internet & Società del Politecnico di Torino (Dipartimento di Automatica e Informatica) dal 2006 è un centro di ricerca indipendente e interdisciplinare che, in collaborazione con l'Università di Torino, studia Internet (e più in generale le Tecnologie digitali) e i suoi rapporti con la società. Maggiori informazioni all'indirizzo: http://nexa.polito.it/about.

Durante i “Mercoledì di Nexa”, che si tengono ogni 2° mercoledì del mese alle ore 17 in punto, il Centro Nexa su Internet e Società apre le sue porte non solo agli esperti e a tutti coloro i quali lavorano con Internet, ma anche a semplici appassionati e cittadini. Il ciclo di incontri intende approfondire, con un linguaggio preciso ma accessibile, i temi legati alla Rete: “intelligenza artificiale”, reti sociali, software libero, capitalismo della sorveglianza, neutralità della rete, libertà di espressione, privacy, condivisione di file, "big data" e "open data", “smart cities”, e molto altro.

Al centro della maggior parte degli incontri un ospite pronto a dialogare con i direttori del Centro Nexa, il Prof. Juan Carlos De Martin del Politecnico di Torino, i Proff. Marco Ricolfi e Maurizio Borghi dell'Università di Torino, lo staff, i Fellows del Centro Nexa e tutti i presenti.

Maggiori informazioni sui Mercoledì di Nexa, incluso un elenco di tutti i “Mercoledì” passati, sono disponibili all'indirizzo: http://nexa.polito.it/mercoledi. Le registrazioni degli incontri sono disponibili qui: https://nexa.polito.it/audio-video.

Si segnala inoltre che dal maggio 2012 ogni 4° mercoledì del mese dalle ore 13 alle ore 14 il Centro Nexa organizza anche i "Nexa Lunch Seminar". Una lista di tutti i “Lunch Seminar” passati è disponibile all'indirizzo: http://nexa.polito.it/lunch-seminars.

Per restare aggiornati sulle attività del Centro Nexa su Internet & Società, seguiteci su:

- Twitter: @nexacenter
- Facebook: @nexa.center
- Linkedin: Nexa Center for Internet & Society
- Instagram: nexa_center
- Mailing list degli annunci Nexa: nexa-announce@server-nexa.polito.it

È anche disponibile una mailing list pubblica Nexa di discussione: https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa

Responsabile Comunicazione Centro Nexa su Internet & Società:
Valeria Bergantino, tel: +39 011 090 7219, valeria.bergantino@polito.it