Che cosa è il centro Nexa

print-frend

English version

Una scheda di presentazione (una pagina) del Centro Nexa su Internet & Società è disponibile qui.

Internet considerata in senso lato - dai Big Data a Internet of Things, dalla Factory 4.0 alla Smart City, dalla privacy alla computer ethics, ecc. - è una tecnologia potente. Una tecnologia allo stesso tempo dirompente, generativa, pervasiva, in costante mutazione.

Il Centro di ricerca Nexa (nexa = "le cose connesse", in latino) su Internet e Società, fondato il 26 novembre 2006, è un centro di ricerca indipendente che studia in maniera quantitativa e interdisciplinare in cosa consista e come possa venire indirizzata la forza di Internet. Una forza che è in grado di produrre cambiamenti radicali nel modo in cui la realtà è vissuta, percepita, organizzata, e di innescare grandi opportunità di sviluppo.

I fattori di novità e complessità della natura di questi cambiamenti, della loro dinamica e del tipo di relazione con le opportunità di sviluppo spesso sollecitano un notevole sforzo di revisione di concetti e metodologie esistenti. La comprensione di Internet, l'identificazione dei suoi limiti e delle sue potenzialità non solo meritano questo sforzo, ma lo rendono indispensabile per assicurare sviluppo economico, tecnico-scientifico, culturale e politico per gli anni a venire.

Il Centro Nexa su Internet & Società nasce a partire dalle attività di un gruppo di lavoro interdisciplinare – tecnico, giuridico ed economico – formatosi a Torino nel 2003 e che da allora ha concepito, progettato e realizzato diverse iniziative in ambito Internet: Creative Commons Italia (2003-presente), CyberLaw Torino (2004), Harvard Internet Law Program Torino (2005), SeLiLi il servizio licenze libere per creatori e programmatori (2006-presente), COMMUNIA, la rete tematica europea sul pubblico dominio digitale finanziata dall'Unione Europea (2007-2011), Neubot, progetto di ricerca sulla neutralità della rete (2008-presente), e LAPSI, la rete tematica europea sulle informazioni del settore pubblico, anch'essa finanziata dall'Unione Europea (2010-2012).

Il Centro Nexa coopera con partner internazionali per lo sviluppo di iniziative e progetti di ricerca interdisciplinari. Da ottobre 2014 il Centro Nexa coordina il Global Network of Internet & Society Research Centers (NoC); lanciato dal Berkman Center for Internet & Society della Harvard University nel 2012, il Network favorisce la cooperazione tra i più importanti centri Internet & Società a livello globale. Nexa ha stretto accordi di collaborazione con il Berkman Center for Internet & Society della Harvard University (2011) e l'Internet & Society Lab dell'Università di Keio, Tokyo (2012). Dal 2013 il Centro Nexa è inoltre membro di Global Network Initiative (GNI) , gruppo multi-stakeholder internazionale che ha l'obiettivo di tutelare e far progredire i diritti alla privacy e alla libertà di espressione in ambito ICT.

Nel mese di aprile 2012, il Centro Nexa ha inaugurato “Rivoluzione Digitale”, corso di laurea del primo anno presso il Politecnico di Torino incentrato sul tema “Internet & Società”, interamente progettato dal co-direttore del Centro Nexa, Juan Carlos De Martin e realizzato coinvolgendo diversi membri dello staff del Centro Nexa, nonché ospiti esterni.

Sulla base delle esperienze passate, il Centro Nexa ambisce a diventare un punto di riferimento in Europa e nel mondo per la ricerca su Internet, interagendo con le Istituzioni Europee, le Authorities, i Governi sia locali sia nazionali, nonché aziende e altre entità – sempre in maniera indipendente e con una sensibilità particolare per le implicazioni di policy delle proprie ricerche e dei propri progetti.

Il Centro Nexa collabora col Berkman Center for Internet & Society della Harvard University; il fondatore e co-direttore del Berkman Center, prof. Charles Nesson, siede nel Comitato dei Garanti Nexa, insieme ad un altro co-direttore del Berkman Center, il prof. Yochai Benkler, e insieme ad altri eminenti personalità italiane e straniere, tra cui il prof. Stefano Rodotà, il prof. Angelo Raffaele Meo e il Maestro Michelangelo Pistoletto.

Il Centro Nexa è un centro di ricerca del Dipartimento di Automatica e Informatica del Politecnico di Torino.

Informazioni su come raggiungerci, telefonarci, eccetera, sono disponibili alla pagina contatti.